La Colazione dei Campioni 🥐 #123

Back to biz.

Hey,

dopo una pausetta estiva, rieccoci qui. Sentivo un po’ la tua mancanza, lo sai? In questa newsletter, qualche lettura d’attualità, qualcuna più estemporanea. Insomma, cose per tornare in carreggiata, con calma ma non troppa.

Ti va di parlare di qualcosa che hai letto nella newsletter? Scrivimi su Instagram.
Se questa newsletter ti è piaciuta, fammelo sapere cliccando sul cuoricino <3

Se vuoi ricevere questa newsletter ogni mercoledì, clicca qui.


1

Neuralink

Beh, la notizia della settimana è certamente la conferenza in cui Elon Musk (sì, sempre lui, ma non è colpa mia se è coinvolto in qualsiasi cosa) ha svelato i progressi sul “fitbit per il tuo cranio”, un impianto cerebrale che promette di fare faville. Curerà le malattie neurodegenerative, ripristinerà la vista, curare la depressione, ti farà parlare tutte le lingue del mondo e perfino chiamare la tua Tesla col solo potere della telepatia. Musk qualcosina l’ha fatta nella vita e mi verrebbe di credergli, ma è giusto considerare anche qualche voce critica no, ma scettica sì.

2

The dark side of remote working

Finite le vacanze, continuo a lavorare dalla Puglia, ancora per un po’. Nel frattempo, a Milano - e non solo - pare esserci l’apocalisse. E forse c’è veramente, ma la soluzione non è certo tornare al modello di prima. Grandi sfide ci attendono, e dovremo farci trovare pronti.

3

Il mondo brucia male, ma potrebbe bruciare meglio

La Sicilia brucia. La California pure. Ma il fuoco non è necessariamente un male: welcome to Pyrocene.

4

I romani hanno inventato il riciclo

A Pompei. Mentre, a breve, il mondo si ritroverà con tonnellate di pannelli fotovoltaici da smaltire.

5

Il magazine è morto, viva il magazine

Le riviste cartacee. Ti ricordi come sono fatte? Qui trovi qualche luogo di culto per comprarne di veramente belle e qui un interessante racconto su come i designer fanno dialogare carta e digitale con alterni successi.

6

La mascherina sta fottendo il riconoscimento facciale

La mascherina è una bella gatta da pelare per i software di riconoscimento facciale. Sarà mica per questo che i cinesi si sono messi ad applicarlo sugli animali?

7

Typonerd alert

Se fai design o sviluppi, questa nuova feature potrebbe svoltarti la carriera. Che dico! La vita.

8

Il design ha bisogno di più scienza

Noi designer siamo sicuramente maestri delle supercazzole. Molto spesso ci lasciamo guidare dall’intuito, e ogni tanto ci prendiamo. Ma, forse, dovremmo renderci conto che le nostre affermazioni non sempre hanno una base scientifica, ecco. Potremmo cominciare da qui.

9

♬ The Mosaic of Transformation

Inizia settembre con questo disco bello e rilassante. Oppure questo, totale.

10

Trovare nuova musica è un casino

Un tempo su Facebook girava tantissima musica bella, di quella con 200 views su YouTube. Ora, invece, per proporti un bel disco devo sempre farmi una sudata.

11

Le piccole librerie italiane sfidano Amazon

Davide vs Golia.

12

Architettura lunare

Questi due pazzi stanno provando a costruire la casa perfetta per la luna. E per testarla stanno andando nel luogo più impervio del mondo.

13

L’importanza del bagno

No, non parlo di quello a mare. Mio padre - che nella vita vende anche sanitari - dice sempre che la bellezza di luogo si vede dalla qualità del bagno. E in Giappone li fanno progettare agli architetti migliori del mondo.

14

Capire l’America di oggi

Quest’estate sono diventato dipendente dal podcast di Francesco Costa. Che mi ha pure fatto scoprire questa serie un po’ vecchia (20 anni), ma molto appassionante.

16

Una cosa che ti stavi chiedendo quest’estate

Altro che zanzare, queste sono cose che non ti fanno dormire la notte. Perché ci sono ancora persone che usano Internet Explorer?

17

Per essere responsabili bisogna essere liberi

Pillola di saggezza per chiudere in bellezza.


Ci vediamo mercoledì,
Gianvito


Sono un designer. Di giorno, progetto e scrivo per Tangity. Nel tempo libero, oltre a scrivere questa newsletter, scrivo anche per Polkadot, magazine di design e lifestyle, e di cibo su Munchies. Su Instagram, a volte mi diverto a recensire ristoranti.