La Colazione dei Campioni 🥐 #119

Ce l'ho fatta.

Alla fine, qui su Substack non si sta malissimo. Un po’ mi manca la libertà di MailChimp, ma qui - ora - puoi anche lasciarmi un bel like. Come? Cliccando sul cuore qui sopra <3 Di tanto in tanto testerò cose nuove. Non spaventarti se vedi che le cose cambiano.

Questa settimana è nato Stappato, l’e-commerce di vini super-selezionati che ho creato con Simone per mio fratello Gianmarco e i suoi soci. È ancora in beta, ma facci un giro se ti piace bere!

Ti va di darmi un feedback? Becchiamoci su Instagram.


1 e 2

Riesci a immaginare la città del futuro?

Ne abbiamo già parlato in passato, ma vale la pena ripensarci visto che il ritorno alla “normalità” potrebbe coincidere nel nulla cosmico (o addirittura in un peggioramento), oppure… Qui ne parla Domus, e qui in modo fantastico il New York Times.

3 e 4

Grottole state of mind

Anche di questo ne abbiamo parlato. Mi piaceva mostrarti come questo borgo arrampicato in Basilicata è diventato un posto più interessante, grazie ad una collaborazione virtuosa fra il territorio e Airbnb. La pandemia ha suggellato tutto, rendendo il lavoro in remoto una vera possibilità. E un esperimento del 2013 ci dice che potrebbe essere più di una possibilità, se le condizioni sono quelle giuste (tl; dr: non fare figli).

5

Il lab di Google dove fanno quello che vogliono, più o meno

Che sogno dev’essere avere i soldi di Google e un brief tipo “Ok, ora fate cose per il futuro, poi capiamo come usarle”?

6

“Non so fare niente”

Si chiama “sindrome dell’impostore” e ne soffro almeno una volta al giorno. Fortunatamente, è curabile.

7

“Perfino una AI è meglio di me”

Anche se ci credo poco, quest’agenzia russa dice di aver addestrato un algoritmo per fare il designer.

8

Untitled (Black is)

Il disco dei SAULT è un disco che protesta, a ritmo funk.

9

Scusa, com’è che si pronuncia il tuo nome?

LinkedIn ha appena lanciato una bellissima funzionalità.

10

Xerrox, Vol. 4

Il disco chill di alva noto.

11

Together mode

Microsoft Teams ha lanciato una nuova feature per farci stare meglio in videochiamata. Trashata o figata?

12

Il nuovo spot lungo di Apple

È dedicato all’home working, e ti fa ritornare la sindrome dell’impostore che avevi curato 7 link fa.

13

I nuovi design principle di Spotify

I design principle sono quella cosa che ti permette di progettare e prendere decisioni in modo coerente per compiere la tua missione e navigare verso la tua visione. A volte possono sembrare scontati, ma anche solo averceli chiari è fondamentale. Qualche giorno fa Spotify ha pubblicato i suoi nuovi design principle e, beh, ora non resta che fare anche delle app che funzionano <3 Scherzi a parte (ma non troppo), ti consiglio di dare una lettura a questo articolo per avere una chiara idea di come procedere nei tuoi progetti.


Questa settimana sono perfino riuscito a mandarla di mercoledì.

Contro ogni pronostico, chissà se la prossima ce la farò ancora.

Buona lettura e buona settimana,
Gianvito


Sono un designer. Di giorno, progetto e scrivo per Tangity. Nel tempo libero, oltre a scrivere questa newsletter, scrivo anche per Polkadot, magazine di design e lifestyle, e di cibo su Munchies. Su Instagram, ogni tanto mi diverto a recensire ristoranti e cucinare live.